Si ricercano attori di lingua inglese per prossimo film a Latina

Per imminente film a Latina si cercano i seguenti attori:

LETIZIA anni 40, di bell’aspetto, elegante. DI MADRE LINGUA INGLESE
ANTIDA governante, anni 65\70, non magra, volto segnato, sguardo duro. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
ANNA anni 35 , carnagione chiara, occhi scuri, magra, non troppo alta. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
SOFIA anni 45, nordica ma non bella, affascinante, bonaria. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
CHRISTIAN marito di Sofia, 45\50, spigoloso, non bello, sguardo antipatico. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
FISIOTERAPISTA anni 35, colori chiari, robusto. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
AVVOCATO anni 60\70, Elegante, barbuto, capelli tra il grigio e nero, bonario. CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO
PSICOLOGO anni 50 alto, magro, stempiato. DI MADRE LINGUA INGLESE
VICINO DI CASA anni 70\75 CAPACITA’ LINGUA INGLESE OTTIMO

Per la candidature, inviare contatti telefonici e foto (o eventuale video presentazione/showreel) a: info@officinateatro.com

NON INVIARE EMAIL ALLA FILM COMMISSION – NON CONTATTARE TELEFONICAMENTE LA FILM COMMISSION – GRAZIE

Provini alla Latina Film Commission per il prossimo film di Emanuele Crialese


Wildside S.r.l.- Viale G.Mazzini 9 – 00195 Roma Tel: + 39 06 94516900 Fax: +39 06 94516919
www.wildside.it C.F.- P. IVA 10585551004 Cap. Soc. € 90.000 REA Roma 1242080
sottoposta al coordinamento e al controllo di Fremantlemedia Group Limited
RICERCA CASTING
Per il nuovo progetto cinematografico del regista Emanuele Crialese
(Respiro, Nuovomondo, Terraferma) prodotto da Wildside
Siamo alla ricerca delle seguenti figure per alcuni ruoli
principali del film :
– Una ragazzina tra i 10 e i 13 anni
– Un bambino tra gli 8 e gli 11 anni
– Una bambina tra i 6 e i 9 anni
Il provino consisterà in una breve videointervista. Non è richiesta alcuna
esperienza cinematografica pregressa.
I casting si svolgeranno in collaborazione con la Latina Film
Commission, presso la sede di Latina in Expo Latina, (Ex Rossi Sud),
Strada Statale 156 dei Monti Lepini, 04100 Latina LT
I giorni 1 e 2 Marzo 2021
dalle ore 14.30 alle ore 18.00
Per partecipare è necessario presentarsi con la liberatoria scaricabile al
seguente link alla voce “Minore in presenza liberatoria”:

Casting “Immensità”


Dovrà essere compilata e firmata da entrambi i genitori o da chi fa le veci
del minore interessato e consegnata al momento del casting.
NB: Non saranno ammessi minori non accompagnati e/o sprovvisti di
liberatoria firmata.
Grazie della collaborazione ,
il team casting.

Audizioni Comparse per Film a Latina – 7 Ottobre 2020

“Provini per Figurazioni “L’Arminuta” presso Latina Film Commission

Per il film “L’Arminuta”, lungometraggio diretto dal regista Giuseppe Bonito, prodotto da Baires Produzioni, Maro Film e Kaf Switzerland, tratto dall’omonimo romanzo di Donatella Di Pietrantonio, pubblicato nel 2017 e vincitore del Premio Campiello dello stesso anno, e del Premio Napoli.
Il regista Giuseppe Bonito è stato candidato al Nastro d’argento come miglior regista esordiente e ai Ciack d’oro, come migliore opera prima nel 2013, e ha vinto il Premio “Beppe Ciavatta” al Bobbio film Festival. Quest’anno Bonito ha firmato la regia di “Figli” con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi.

Il film è ambientato negli anni settanta in Abruzzo.
La storia racconta le vicende di una ragazzina di tredici anni che tutti chiamano l’Arminuta (“la ritornata” in dialetto abruzzese) che da un giorno all’altro scopre di non essere la figlia delle persone con cui è cresciuta e si trova restituita alla sua vera famiglia.
Dietro la porta della nuova casa la attende un mondo nuovo, antico, estraneo e rude che sembra appena sfiorato dal progresso.

Il casting per il film è aperto per le seguenti persone:
donne e uomini dai 18 ai 75 anni;

Richiesta disponibilità a lavorare il 19 ottobre 2020 a Latina.

Gli incontri si terranno presso la sede della Latina Film Commission a Latina, sita in via S.S. Monti Lepini presso EXPO Mercoledi 7 ottobre, dalle 10 alle 14.00 e dalle 15 alle 19:30.

Per partecipare al casting è necessario presentarsi, presso la sede indicata, muniti di fotocopia del documento di riconoscimento e del codice fiscale.
I provini si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di prevenzione del contagio da Covid 19. Pertato è obbligatorio presentarsi muniti della mascherina.
Per info potete scrivere una mail all’indirizzo palmullielarminuta@gmail.com scrivendo latina nell’oggetto o chiamare il numero 3408040428 Luigi Palmulli

CASTING CALL : FILM ‘ MANCINO NATURALE’

Per nuovo Film per il cinema dal titolo ‘MANCINO NATURALE’ prodotto dalla Emma Film per la regia di Salvatore Allocca, la Romanacasting ricerca principalmente su LATINA e PROVINCIA le seguenti figure per svolgere ruolo di figurazione/figurazione speciale:
o UOMINI E DONNE DI ETA COMPRESA DAI 18 ANNI AI 75 ANNI.
Il Casting si svolgerà SABATO 12 e DOMENICA 13 SETTEMBRE dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00,
presso la sede della LATINA FILM COMMISSION sita in Strada statale monti lepini presso expo latina.
Dato il periodo di emergenza Covid-19 che stiamo vivendo, tutti i candidati che si presenteranno al casting dovranno venire muniti di mascherine e dovranno rispettare il distanziamento sociale imposto dal DPCM.
-Chiediamo a tutti i candidati di presentarsi al casting muniti di fotocopia del documento carta d identita e codice fiscale,per le persone extracomunitarie dovranno portare con se,fotocopia del permesso di soggiorno non scaduto ed un documento d identità
-Purtroppo le persone che prestano lavoro presso la Pubblica Amministrazione non potranno partecipare al casting.
-Tutte le figurazioni che saranno selezionate,nei giorni di riprese saranno regolarmente retribuite secondo il CCNL.
-Per tutti coloro che non potranno presentarsi al Casting del 12 e 13 settembre possono inviare due foto professionali una intera ed un primo piano e tutti i dati fisici ed anagrafici alla seguente mail:
mena.romanacasting@gmail.com
Grazie mille a tutti per la vostra attenzione dedicata e vi aspettiamo
SABATO 12 e DOMENICA 13.
IL TEAM ROMANACASTING
CERCHIAMO INOLTRE RAGAZZI E RAGAZZE DAI 10 AI 16 ANNI I QUALI SE INTERESSATI DOVRANNO MANDARE UNA FOTO INTERA ED UN PRIMO PIANO CON RELATIVE GENERALITA (NOME E COGNOME E ANNO DI NASCITA, ALTEZZA E PESO) AL NUMERO 3454418531 > AGENZIA PAOLA DRAGONE CON OGGETTO ‘CASTING LATINA’

Latina Film Commission a Libri al Centro – Latina

Il giorno 6 Venerdi 2019, in occasione della manifestazione “Libri al Centro” cataloghi e presentazioni delle case editrici del territorio pontino a Latina all Casa del Combattente in Piazza San Marco 4 (Ingresso libero) , Latina Film Commission presenta il primo portale web italiano dove sceneggiatori e produttori si possono incontrare per realizzare i loro progetti audiovisivi, autori e scrittori possono inoltrare i loro soggetti cine-televisivi alla ricerca di un finanziatore. Il sito Indiefilm.it ideato da Diego Nunziata è progettato su una piattaforma multilingue offrendo agli artisti locali una vetrina internazionale. Un luogo di incontro e scambio, un mercato delle idee filtrato per tipologia e genere attivo 24/24 e senza costi. Un supporto particolare verrà offerto agli autori indipendenti che sceglieranno la provincia di latina per ambientare le loro storie.

Casting per il nuovo film ‘The Final Code’ di Carlo Fusco – Per il ruolo di Sarah si cerca una bambina di 8/12 anni.

Sono attualmente in corso le selezioni per la realizzazione del nuovo film diretto dal noto regista Carlo Fusco dal titolo ”The Final Code”. Il film, di genere drammatico, verrà girato in Italia nel mese di gennaio 2020 e sara’ distribuito sul mercato internazionale.
Si cerca una ragazzina di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, di madrelingua inglese o, quantomeno, con pari livello di conoscenza linguistica, e con notevoli capacità di recitazione drammatica dovendo interpretare il ruolo di Sarah con lieve ritardo mentale e motorio. La candidatura dovrà essere inviata (entro e non oltre il prossimo 30 novembre) a cura dei genitori o di chi ne fa le veci al seguente indirizzo di posta elettronica: producer@likosfilm.eu, inserendo nell’oggetto: ‘Casting L’ultimo Codice’ e corredandola di dati personali, contatti, e di uno showreel o un self-tape con una breve presentazione/interpretazione della durata massima di due minuti. Si prega di non inviare materiale o contattare la film commission. Grazie.

Selezioni per film alla Latina Film Commission

August 31, 2014 – Venice, Italy: 71 Venice Film Festival. Sydney Sibilia. (Piero Oliosi/Polaris)


Siamo in preparazione del nuovo film di Sidney Sibilia prodotto dalla Groenlandia srl.
Per figurare come extras avremo bisogno di molte persone residenti a Latina e paesi limitrofi. Le riprese saranno ad Anzio, Latina a partire da metà settembre.
Requisiti:
Donne e uomini dai 18 anni in su
– no tatuaggi
– no body builder/ palestrati
– no piercings ne espansioni
– no unghie fatte (ricostruzioni, smalti, smalti semipermanenti)
– no sopracciglia troppo curate o tatuate
– no capelli colorati e meches
– no chirurgia estetica
– no rasature o tagli moderni
– barbe, baffi e basette sono accettati solo se disponibili ad essere modificati
Come candidarsi: presentarsi al casting c/o Latina Film Commission il giorno sabato 7 settembre dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Il casting sarà aperto a tutti, basterà presentarsi in un orario a scelta nella fascia indicata sopra, senza bisogno di appuntamento e portando con sé una fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale.
Per ulteriori info: Alessandra Troisi – extras casting and coordinator -Mob. (+39) 391 7380625 – extraomnes@gmail.com

Protocollo d’intesa tra la Compagnia dei Lepini e la Latina Film Commission

Il cinema come volano per la promozione e la valorizzazione dei Monti Lepini

Un protocollo d’intesa è stato siglato nei giorni scorsi dalla Compagnia dei Lepini e dalla Latina Film Commission. Tre i punti cardine che hanno portato all’accordo: la promozione del territorio dei Monti Lepini come set privilegiato di produzioni cinematografiche, televisive, pubblicitarie o comunque riconducibili al più generalizzato settore dell’entertainment; la valorizzazione qualitativa e professionale di industrie e risorse umane presenti sul territorio e una reciproca e stretta collaborazione allo scopo di perseguire obiettivi adeguati agli interessi istituzionali che sono coerenti con l’attività della Film Commission e della Compagnia dei Lepini.

Come spiegato attraverso una nota, all’interno del protocollo spiccano la necessità di sostenere le potenzialità geografiche, ambientali, architettoniche, culturali nei confronti degli imprenditori cinematografici e televisivi al fine di promuovere l’immagine turistica del territorio, oltre ad attirare nel territorio il maggior numero possibile di produzioni cine-televisive italiane e internazionali ed assicurare condizioni favorevoli per le riprese cinematografiche e televisive nel territorio.

Dell’importante collaborazione messa in atto ha parlato il direttore della Latina Film Commission, Rino Piccolo: “Un focus particolare per questa area geografica è dato al marketing territoriale, strumento potente di sviluppo che fa emergere il valore economico dell’immagine di un territorio. Con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con la Compagnia dei Lepini, La Latina Film Commission si muove proprio in questa direzione, nel tentativo di richiamare l’attenzione dei potenziali interessati verso la bellezza dei luoghi e il talento degli individui”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Quirino Briganti, presidente della Compagnia dei Lepini, che ha spiegato come la società, nel normale svolgimento della sua attività, si occuperà di snellire l’iter burocratico per l’ottenimento di permessi ed autorizzazioni finalizzati alla possibilità di effettuare riprese cine-televisive sul proprio territorio e collaborerà nel reperimento delle informazioni riguardanti le risorse umane, tecniche o materiale informativo, oltre a fornire informazioni e comunicazioni su media di settore e non sulle attività svolte in cooperazione con la Latina Film Commission, anche all’interno di Festival e Mercati del cinema nazionali o internazionali: “E’ un’eccellente opportunità per entrare in una canale, quello delle produzioni cinematografiche, che renderà ancora più affascinante il nostro territorio. Come Compagnia – ha concluso Briganti – avremo la possibilità di partecipare alla promozione del territorio dei Monti Lepini della Latina Film Commission sui mercati nazionali e internazionali anche realizzando appositi materiali promozionali”.

Potrebbe interessarti: https://www.latinatoday.it/economia/compagnia-lepini-protocollo-intesa-latina-film-commission.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/LatinaToday/128888647217934

Latina sotto le stelle dal 16 Luglio a Latina per cinque Martedi’

Latina sotto le stelle
Dal 16 Luglio per cinque Martedi’ a Latina una narrazione e una costruzione dell’identità della citta attraverso film libri e cibo.
Ogni film narra un tassello: l’epopea veneta, il campo profughi, la centrale nucleare, la discarica e il piano regolatore.
Film emozionanti ironici e poetici.

Casting per film – Ragazzi dai 13 ai 18 anni (I minori devono essere accompagnati dai genitori)

Per il film “La terra dei figli” di Claudio Cupellini e prodotto dalla Indigo Film

Si cercano Ragazzi tra i 13 e i 18 anni

I provini si terranno presso la sede della latina Film Commission sita in S.S. Monti Lepini 156 presso EXPO di Latina il giorno 15 Luglio 2019 dalle ore 16:00 alle ore 18:30

Il provino consistera’ in una breve videointervista. Non e’ necessaria nessuna esperienza nel mondo cinematografico, ne di recitazione pregressa.

Il periodo di riprese e’ previsto per Ottobre e Novembre 2019.

Non sono ammesse candidature via posta elettronica. Pertanto vi preghiamo di recarvi personalmente nella data stabilita.

Naturalmente, i minori dovranno essere accompagnati da almeno uno dei genitori.

Lazio Cinema International investimenti in coproduzioni audiovisive in Provincia di Latina

La Regione Lazio ha attivato un sostegno alle produzioni che ha tra i propri requisiti la capacità del progetto di promuovere la conoscenza del territorio, della storia, della cultura e delle tradizioni del Lazio, al di fuori dell’area urbana di Roma, al fine di sostenere la competitività dei territori meno noti e riconoscibili dal grande pubblico. Tra cui anche le bellezze e le eccellenze della Provincia di Latina.

Sostenere gli investimenti in Coproduzioni audiovisive che prevedano la compartecipazione dell’industria del Lazio con quella estera, una distribuzione di carattere internazionale dei prodotti e la realizzazione di opere che consentano una maggiore visibilità internazionale delle destinazioni turistiche del Lazio.

E’ questo l’obiettivo del bando Lazio Cinema International, cofinanziato dal POR FESR 2014-2020 a valere sull’Azione 3.1.3 – “Attrazione di investimenti mediante sostegno finanziario, in grado di assicurare una ricaduta sulle PMI a livello territoriale” – sub-azione: “Attrazione produzioni cinematografiche e azioni di sistema attraverso il sostegno delle PMI che operano direttamente o indirettamente nel settore”.

Con la Determinazione G14168 del 7 novembre 2018 è stato approvato il nuovo avviso pubblico per l’annualità 2018. Successivamente, con determinazione G 00248 del 14 gennaio 2019 l’Avviso è stato oggetto di alcune rettifiche.

La dotazione dell’avviso è di 10 milioni di euro, 5 per ciascuna delle due aperture dei termini previste (“finestre”).

La dotazione finanziaria è attribuita alle domande ammissibili seguendo il loro ordine di presentazione. Il 50% delle risorse è riservato alle Coproduzioni ritenute di “Interesse Regionale” o di “Particolare Interesse Regionale”.

La Sovvenzione è un contributo a fondo perduto commisurato alle Spese ritenute Ammissibili, sostenute dai beneficiari per la realizzazione di una Coproduzione.

Destinatari dell’avviso sono le PMI già iscritte al Registro delle Imprese, ovvero a un registro equivalente in uno Stato membro dell’Unione Europea, che sono Produttori Indipendenti e operano prevalentemente nel settore di “Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” (codice NACE e ATECO J.59.1 – modifica introdotta con la Determinazione n. G17781 del 19 dicembre 2017)..

Il beneficiario può essere una sola impresa oppure possono esserci più beneficiari (Aggregazione) per una stessa Coproduzione, purché compartecipino ai Costi di Produzione in ragione dell’Accordo di Coproduzione e siano titolari di diritti di sfruttamento dell’Opera almeno per l’Italia.

I beneficiari devono avere, al più tardi al momento della richiesta della prima erogazione, residenza fiscale in Italia e una sede operativa nel Lazio. Devono inoltre presentare una adeguata capacità amministrativa, finanziaria e operativa.

Le domande di contributo possono essere presentate esclusivamente per via telematica compilando il Formulario disponibile on line sulla piattaforma GeCoWEB accessibile dal sito www.lazioinnova.it nella pagina dedicata.

Sono previste due finestre per la presentazione delle richieste.

Prima finestra: lo sportello telematico per la compilazione del Formulario online sarà aperto a partire dalle ore 12.00 del 8 novembre 2018 e fino alle ore 12.00 del 2 marzo 2019.

La richiesta si intenderà formalmente presentata solo con il successivo invio del Dossier di Richiesta a mezzo PEC. Con la Determinazione G00248 del 14/01/2019 il termine iniziale per la presentazione delle domande è stato differito alle ore 12.00 del 14 febbraio 2019 ed entro 90 giorni dalla data del protocollo assegnato dal sistema GeCoWEB.

Seconda finestra: lo sportello telematico per la compilazione del Formulario online sarà aperto a partire dalle ore 12.00 del 30 maggio 2019 e fino alle ore 12.00 del 31 luglio 2019 e accessibile mediante il sistema GeCoWEB.

La richiesta si intenderà formalmente presentata solo con il successivo invio del Dossier di Richiesta a mezzo PEC, a partire dalle ore 12.00 del 4 luglio 2019, e comunque entro 90 giorni dalla data del protocollo assegnato dal sistema GeCoWEB.

Con riferimento a ciascuna finestra, saranno accolte richieste fino a concorrenza di un ulteriore 150% della dotazione; pertanto, in caso di superamento della soglia di euro 12.500.000 di contributi complessivamente richiesti con formale invio della PEC ai sensi del comma 1, si procederà alla chiusura dello sportello GeCoWEB e non saranno più prese in considerazione ulteriori richieste formalizzate con PEC.

Per maggiori informazioni: http://www.regione.lazio.it/rl_cultura/?vw=contenutidettaglio&id=258